Artista la cui carriera è stata all’insegna del dibattito, Maurizio Cattelan è riuscito a dominare mercato, critica e pubblico con opere e mostre senza precedenti. Non si può dire che si sia contenuto nella provocazione, dal meteorite che colpisce Giovanni Paolo II al dito medio davanti alla Borsa di Milano, e molto altro ancora fino al recente water d’oro al Guggenheim di New York. Questa volta lo vediamo chiamare al rapporto un centinaio di artisti per il suo nuovo progetto Eternity: una open call che vedrà come obiettivo finale la realizzazione di un cimitero di persone vive in uno dei Parchi del quartiere di Palermo a Buenos Aires. La collettiva avrà luogo dal 6 al 12 settembre di quest’anno durante Art Basel Cities Week, a cura di Cecilia Alemani. Il bando scade il 10 luglio e offre la possibilità di aggiudicarsi un premio in denaro di $ 200.000.

Per maggiori informazioni consultare il link: http://artbaselcitiesba.com/eternity

Per quesiti rivolgersi a: convocatoriaeternity@gmail.com