Chi siamo

L'idea, il progetto, le persone

Arte Argentina

Il nostro progetto

Arteargentina.it è la prima piattaforma italiana interamente dedicata all’arte argentina in Italia. Il nostro blog vuole evidenziarne l’importanza tramite interviste, articoli e notizie dei più significativi eventi ed artisti del panorama contemporaneo, con particolare attenzione verso La Biennale di Venezia.

Offriamo servizi di comunicazione, traduzione, supporto allo sviluppo, ufficio stampa e soluzioni mirate per artisti e progetti culturali di provenienza argentina in Italia.

Arte Argentina è un progetto che nasce nel 2014 da un’indagine di Paola Natalia Pepa: una ricerca personale di tesi è lo spunto iniziale da cui ha origine un viaggio di scoperta nella storia dell’arte della nazione Argentina. In un percorso di approfondimento che sottolinea connotazioni storiche importanti, l’analisi non manca di svelare un legame antico ed indissolubile fra l’Italia e questa lontana patria del Sud America.

Nel 2017 si unisce Victoria Moszoro, ideatrice e curatrice del progetto Puente, che con la collaborazione di Treviso Ricerca Arte (TRA), organizza la prima residenza di un artista argentino nella città di Treviso. Anche lei partendo da una ricerca personale, si unisce quindi a questo percorso di scoperta che vuole raccontare storie, legami, sentimenti e vissuti attraverso gli occhi degli artisti.

Insieme, Paola e Victoria, iniziano un percorso di scoperta di artisti, spazi e realtà dove l’arte argentina cattura l’attenzione del pubblico italiano e internazionale.

Nel 2021, consapevoli del pregio della strada intrapresa, decidono di fare un passo in avanti incorporando al loro riconosciuto blog una serie di servizi mirati per artisti che desiderano intraprendere un percorso di crescita professionale, aiutandoli nel raggiungimento del loro scopo, valutandone possibilità e opportunità, e agevolando le difficoltà linguistiche e burocratiche.

Paola Natalia Pepa

Founder

Nata in Argentina e cresciuta in Italia. Ho completato i miei studi all’Università Ca’Foscari di Venezia con una Laurea specialistica in Storia delle Arti e Conservazione dei Beni Artistici; ho dedicato la mia tesi allo studio del legame artistico fra Italia e Argentina, dalla fine dell’800 ai giorni nostri, premiata con Lode.

Nel 2017 ho partecipato al Convegno di Ca’ Foscari Storie della Biennale con il saggio “L’Argentina alla Biennale d’Arte di Venezia”, i cui studi sono stati pubblicati nel volume Storie della Biennale di Venezia (2020).

In ambito professionale ho lavorato come assistente di galleria e art advisor (Galleria Michela Rizzo, Galleria Bel-Air Fine Art), collaboratrice per testate giornalistiche (Exibart, Juliet Art), co-curatrice per un’Associazione culturale no-profit (No Title Gallery), e successivamente coordinatrice in una Fondazione di Venezia nell’ambito di restauro di beni storico-artistici di grande valenza culturale (Venice Gardens Foundation).

Victoria Moszoro

Founder

Sono argentina, originaria di Rosario, e dal 2012 vivo in Italia, a Treviso. La mia carriera professionale e la mia crescita personale si basano sulla ricerca di equilibrio e integrazione tra culture e linguaggi di Italia e Argentina.

Mi occupo di mediare tra la lingua italiana e spagnola attraverso diverse attività che hanno in comune la necessità di costruire un ponte per la comunicazione e la comprensione reciproca: elaboro e coordino progetti educativi e culturali, eseguo traduzioni IT-ES, revisione e localizzazione linguistica (sono specializzata in ambito giuridico e artistico) e insegno lo spagnolo a persone di diverse età e livelli.

Sono avvocato laureata presso l’Universidad Nacional de Rosario (Argentina, 2007). Ho seguito il corso di specializzazione in traduzione giuridica IT-ES presso l’Instituto Superior de Estudios Lingüísticos y Traducción nel 2016 (Spagna, Siviglia). Possiedo la Certificazione CILS C2 (2014) e l’attestato di frequenza del Corso C2 presso l’Università per Stranieri di Perugia (2014).

Nata in Argentina e cresciuta in Italia, ho completato i miei studi all’Università Ca’Foscari di Venezia con una Laurea specialistica in Storia delle Arti e Conservazione dei Beni Artistici; ho dedicato la mia tesi allo studio del legame artistico fra Italia e Argentina, dalla fine dell’800 ai giorni nostri, premiata con Lode.

Nel 2017 ho partecipato al Convegno di Ca’ Foscari Storie della Biennale con il saggio “L’Argentina alla Biennale d’Arte di Venezia”, i cui studi sono stati pubblicati nel volume Storie della Biennale di Venezia (2020).

In ambito professionale ho lavorato come assistente di galleria e art advisor (Galleria Michela Rizzo, Galleria Bel-Air Fine Art), collaboratrice per testate giornalistiche (Exibart, Juliet Art), co-curatrice per un’Associazione culturale no-profit (No Title Gallery), e successivamente coordinatrice in una Fondazione di Venezia nell’ambito di restauro di beni storico-artistici di grande valenza culturale (Venice Gardens Foundation).

Sono argentina, originaria di Rosario, e dal 2012 vivo in Italia, a Treviso. La mia carriera professionale e la mia crescita personale si basano sulla ricerca di equilibrio e integrazione tra culture e linguaggi di Italia e Argentina.

Mi occupo di mediare tra la lingua italiana e spagnola attraverso diverse attività che hanno in comune la necessità di costruire un ponte per la comunicazione e la comprensione reciproca: elaboro e coordino progetti educativi e culturali, eseguo traduzioni IT-ES, revisione e localizzazione linguistica (sono specializzata in ambito giuridico e artistico) e insegno lo spagnolo a persone di diverse età e livelli.

Sono avvocato laureata presso l’Universidad Nacional de Rosario (Argentina, 2007). Ho seguito il corso di specializzazione in traduzione giuridica IT-ES presso l’Instituto Superior de Estudios Lingüísticos y Traducción nel 2016 (Spagna, Siviglia). Possiedo la Certificazione CILS C2 (2014) e l’attestato di frequenza del Corso C2 presso l’Università per Stranieri di Perugia (2014).

Start typing and press Enter to search